Jeans Levi's volano a Wall Street, +32%

(ANSA) – NEW YORK, 21 MAR – I jeans Levi’s volano ai primi scambi a Wall Street, salendo di oltre il 32% rispetto al prezzo di 17 dollari per azione fissato nell’ipo.
Levi’s ha raccolto 623 milioni di dollari nell’initial public offering vendendo 36,7 milioni di azioni a 17 dollari l’una.
Un prezzo con il quale Levi’s vale 6,6 miliardi di dollari.
Per Levi’s si tratta di un ritorno a Wall Street: nel 1971 era infatti quotata, poi la famiglia del fondatore Levi Strauss ha deciso il delisting nel 1985.
Scambiata con il ticker ‘LEVI’, Levi’s ha generato 5,6 miliardi di dollari di ricavi nell’anno che si e’ chiuso il 25 novembre, in rialzo del 14% rispetto ai 12 mesi precedenti.
L’utile netto e’ salito a 283,1 milioni di dollari.