Jennifer Lopez rimane in reggiseno in tv

Ciak piccante per l’episodio di “Shades of Blue” andato in onda negli Stati Uniti il 2 febbraio.
Jennifer Lopez (protagonista e produttrice dello show), nei panni della detective Harlee Santos è rimasta in reggiseno e slip dopo una notte di sesso selvaggio.
A 46 anni l’attrice e cantante ha dimostrato di avere ancora tutte le curve al posto giusto, sfoggiando un décolleté a prova di gravità e addominali d’acciaio.
J.Lo si allena duramente per mantenere il suo fisico tonico e scattante, in grado di reggere i ritmi dei live.
In questi giorni è infatti impegnata a Las Vegas per una serie di spettacoli e al magazine Us Weekly ha svelato i suoi trucchi per restare sempre al top: “Per me è obbligatorio dormire sette/otto ore per notte.
Se non lo faccio non mi sento bene, impazzisco e mi sento stanca tutto il tempo”.
Vietatissimo poi “bere, fumare e assumere caffeina.
Distruggono la pelle e la invecchiano moltissimo” così come la tintarella “non sono una che ama prendere il sole, per questo la mia pelle si mantiene giovane.
Quando lo faccio, però, mi spalmo un sacco di crema protettiva”.
Ad aiutarla a mantenere i buoni propositi ci sono ben due personal trainer: “A New York mi alleno con David Kirsch, mentre a Los Angeles con Tracy Anderson.
Hanno approcci totalmente diversi, ma insieme mi danno il giusto equilibrio”.

Leggi tutto l'articolo