Jetlag - "On The Air" (Sony Music, 2004).

Jetlag, ovvero Livio Magnini (chitarrista dei Bluvertigo e produttore), Jacopo Rondinelli (musicista e designer) e Emilio Cozzi (voce di Kaoslord e Monksoda e giornalista). Un progetto molto particolare quello dei Jetlag, che decidono di invitare uno stuolo di ospiti e di proporgli di inventare delle canzoni da cantare sulle basi composte da loro.
Ed è così che Max Gazzè, Samuele Bersani, Giorgia, Mario Venuti, La Banda Osiris, Martina Topley-Bird (vocalist di Tricky), Amanda Lear, Andy (ex Bluvertigo) e George Anne Kalweit (voce dei Delta V) si trovano immersi nelle sonorità e nello stile Jetlag. Sì, perché si tratta di un pop elettronico, pieno di synth ed effetti vari, molto spesso tendente alla dance.
Tuttavia la caratteristica più importante del lavoro è che, nello stesso momento, i vari “ospiti” conservano una loro personalissima identità, ma sono come estratti dal loro contesto abituale e rivestiti con abiti nuovi che, grande merito dei Jetlag, gli stanno a pennello. C’è spazi...

Leggi tutto l'articolo