John Mayer feat. Katy Perry - Who You Love - Video Testo Traduzione

    "Who You Love" è il terzo singolo da "Paradise Valley"(#2 USA,#4 UK),sesto disco per John Mayer.Il cantautore 36enne del Connecticut rilascia come ampiamente previsto la traccia in collaborazione con Katy Perry,ballad country-soul in cui la coppia decide di farci sprofondare in sabbie mobili di miele.Io mi tengo alla larga o almeno assaggio solo con un dito.
  VIDEO http://www.youtube.com/watch?v=nSRCpertZn8 TESTO You’ll love who you love who you love (x2) My girl she ain’t the one that I saw coming Sometimes I don’t know which way to go And I try to run before but I’m not running anymore Because I fought against it hard enough to know   That you’ll love who you love who you love You’ll love who you love who you love (x2) Oh you can’t make yourself stop dreaming of who you’re dreaming of If it’s who you love then it’s who you love   My boy he ain’t the one that I saw coming And some have said his heart’s too hard to hold And it takes a little time but you should see him when he shines Because you never wanna let the feeling go When you love who you love who you love You’ll love who you love who you love Yeah you’ll love who you love who you love Oh you can’t make yourself stop dreaming of who you’re dreaming of If it’s who you love then it’s who you love   Oh you’ll love who you love who you love You’ll love who you love who you love (x2) Oh you can’t make yourself stop dreaming of who you’re dreaming of If it’s who you love then it’s who you love   It’s who you love Who you love Who we love Ooo your love yeah yeah yeah You’re the one I love TRADUZIONE Yeah eh yeah yeah posso sentire una fenice dentro di me mentre marcio da sola ad un ritmo diverso mettendo lentamente da parte le mie paure, si.
Sono pronta per la strada meno attraversata vestendomi per la lotta conclusiva questa prova è la mia croce troppo spoglia Ma ci arriverò Non è mai facile essere scelti, mai facile essere chiamati a stare sulla frontiera quando le bombe iniziano a cadere posso vedere il paradiso ma continuo a sentire le fiamme chiamare il mio nome posso vedere le scritte sui muri non posso ignorare questa guerra alla fine di tutto per chi vivo? Posso sentire questo splendore in me che cresce veloce fino a diventare un fulmine so che una scintilla può sconvolgere il mondo, si quindi prego per una cortesia come Esther ho bisogno della tua forza per contenere la pressione so che bisognerà sacrificarsi ma questo è il prezzo Non è mai facile essere scelti, mai facile essere chiamati a [...]

Leggi tutto l'articolo