Johnny Depp: "Non sono un violento, non ho picchiato Amber. Io trasformato da Cenerentola in Quasimodo..."

Johnny Depp rompe il silenzio sulla spinosa questione che riguarda le accuse di abuso domestico della sua ex moglie Amber Heard: "Non sono un uomo violento.
I potenti di Hollywood hanno cercato di farmi tacere ma sono pronto ad abbandonare il cinema se questa 'cospirazione" continuerà", ha detto l'attore in un'intervista esclusiva sull'edizione di novembre di GQ inglese.
Le accuse ingiustificate di Amber mi hanno trasformato da Cenerentola in Quasimodo", ha aggiunto...
Depp e la Heard hanno divorziato nel gennaio 2017, dopo che la donna ha affermato di essere stata violentemente aggredita da Depp nel suo attico a Los Angeles, colpita in faccia da un iPhone che le avrebbe procurato lividi ad un occhio e alla guancia.
Raccontando la sua versione della storia per la prima volta, Depp ha detto a GQ: "Fa male.
La cosa che mi fa più male è essere presentato come qualcuno che non sei e che è il più lontano possibile da ciò che sono.
Far male a qualcuno che ami, come una specie di bullo? No, n...

Leggi tutto l'articolo