Johnny Depp non sarà il Dottor Strange per i Marvel Studios

Mau_Cox per RedCarpet Smentite le voci che vorrebbero Johnny Depp interprete del Dottor Stange in un nuovo film prodotto dai Marvel Studios.
I rumors sono circolati per giorni.
Ora la smetita: Johnny Depp non assumerà le sembianze del Dottor Strange.
A dichiararlo è stato Kevin Feige, creativo dei Marvel Studios.
Confermando la ricerca di un attore per interpretare il personaggio nato dalla fantasia di Stan Lee e Steve Dikto, Feige ha sottolineato che il film in preparazione potrebbe non necessitare di una stella di quel calibro.
Ed ha concluso dicendo che se la voce circolata venisse confermata sarebbe grande.
Il Dottor Strange è apparso per la prima volta in un fumetto, ovviamente della Marvel Comics, nel 1963.
Gravitante intorno all’universo popolato dai supereroi, è un personaggio privo di poteri legati a capacità fisiche o psichiche.
Abile con la magia, è noto anche come il Mago Supremo.
Originariamente un eminente neurochirurgo, dopo un incidente automobilistico perde la precisione manuale necessaria per intervenire chirurgicamente.
Svanito il lavoro, un eremita lo addestra alle arti mistiche.
E all’identità di Stephen Strange somma quella del Dottor Strange.
In attesa di ritrovarlo in Transcendence, lo sci-fi thriller di cui è la star, Johnny Depp fa mancare le personali reazioni alla notizia risultata infondata.
© Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo