Jordan doma i Bucks, Harden salva Houston

Con 9 punti, 19 rimbalzi e 3 stoppate De Andre Jordan è stato il grande protagonista della vittoria dei Clippers per 109-95 sui Bucks; ottima anche la prova di JJ Redick (top-scorer con 21 punti e 6/9 da tre), Blake Griffin (doppia-doppia da 21 punti e 14 rimbalzi) e Chris Paul, 18 punti e altrettanti assist.
Un canestro di Matt Barnes ha permesso ai Grizzlies di battere 93-92 i Detroit Pistons, in doppia-doppia la coppia dei lunghi della squadra del Tennessee, con i 21+16 di Zach Randolph e i 19+12 di Marc Gasol.
I Celtics domano 105-100 i Bulls, a cui non basta un Jimmy Butler da 36 punti: per Boston otto giocatori in doppia cifra, 20 punti per Isaiah Thomas, 15 per Kelly Olynyk e 13 per Evan Turner.
Un eccellente James Harden (42 punti) trascina i Rockets al successo sui Wizards (Wall 26 punti, 12 assist e 9 rimbalzi).
La notte NBA: Boston Celtics-Chicago Bulls 105-100 Charlotte Hornets-Miami Heat 99-81 Washington Wizards-Houston Rockets 103-109 Detroit Pistons-Memphis Grizzlies 92-93 Toronto Raptors-San Antonio Spurs 97-94 Milwaukee Bucks-Los Angeles Clippers 95-109 Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers 123-122 OT Phoenix Suns-Orlando Magic 107-104 Utah Jazz-New York Knicks 106-85 Dallas Mavericks-Atlanta Hawks 95-98

Leggi tutto l'articolo