Joseph Gordon-Levitt in trattative per dirigere la commedia musicale Wingmen

Alessandra Bormio per RED||CarpetAl progetto è già collegato come interprete insieme a Channing TatumWingmen potrebbe costituire il prossimo impegno da regista di Joseph Gordon-Levitt, attualmente in trattative per assumere il controllo della commedia musicale di Universal.
Lo riferisce il sito web del magazine Variety.
Lo studio si è assicurato il progetto lo scorso anno, dopo aver avuto la meglio su una serie competitori che hanno apprezzato la storia di Michael Bacall, nei crediti di 21 Jump Street.La storia appare incentrata su due piloti che giungono a Las Vegas.
Secondo alcuni media, il film avrà come punti di riferimento la saga cinematografica Pitch Perfect e il musical teatrale The Book of Mormon, quindi con una certa dose di umorismo per adulti.
Universal ha precedentemente vagliato l'opportunità di far dirigere Wingmen a Seth Gordon, James Bobin, e Casey Nicholaw, il regista del citato The Book of Mormon.Joseph Gordon-Levitt è già legato al film come attore insieme a Channi...

Leggi tutto l'articolo