Jovanotti tra kolossal e cartoons: trionfa con uno show "per bambini di ogni età"

È partito da Ancona, in uno stadio del Conero sold out, il "Lorenzo negli stadi 2015". Quasi 30 canzoni, visual spettacolari e curatissimi, continui cambi di costume con un Jovanotti che non si risparmia per quasi due ore e mezzo. Dopo la data zero si riparte il 25 giugno con il primo dei tre show consecutivi a San Siro.
Uno spettacolo che travolge, con una produzione imponente degna dei migliori show delle star internazionali. Ma anche un concerto che stupisce e affascina con (apparente) semplicità unendo più generazioni in un immaginario che attinge dalla fantascienza ma soprattutto dal mondo dei cartoni animati.
Lorenzo voleva fare uno spettacolo per "bambini di ogni età, dai 4 ai 99 anni": obiettivo centratissimo. Uno show con più livelli di fruizione, che permette di lasciarsi andare solo alla musica così come di farsi coinvolgere dai curatissimi visual, in alcuni casi cartoons, in altri videoclip con ospiti come Fiorello, Carlo Conti e Ornella Muti. E con un palco solo all'appar...

Leggi tutto l'articolo