Justice League, non sarà Zack Snyder a concludere il film

Mauro Baldan per RED||CarpetIl regista ha deciso di allontanarsi dal lavoro in seguito alla perdita della figlia Autumn, suicidatasi a marzoZack Snyder (300, Watchmen, L'uomo d'acciaio, Batman v Superman: Dawn of Justice) ha deciso di prendersi una pausa dagli impegni professionali in conseguenza della morte della figlia Autumn, che a marzo si è tolta la vita.Negli ultimi mesi lo sceneggiatore, regista e produttore è stato occupato con l'atteso Justice League, film che in seguito alla decisione maturata non sarà lui a concludere.
Lo sostiene il sito web del magazine The Hollywood Reporter.Con l'inclusione di Batman, Superman, Wonder Woman, Flash e Aquaman, Justice League sarà terminato da Joss Whedon (The Avengers, Avengers: Age of Ultron).
Quest'ultimo, recentemente passato da Marvel Entertainment a DC Entertainment, è collegato al film dedicato a Batgirl.© RED||Carpet, 2017 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo