Juve fatta per Mandzukic, Milan Kondogbia manca il si del giocatore, Inter tutto su Miranda.

Dopo Khedira, Dybala Berardi Zaza e Rugani anche Mario Mandukic diventa un nuovo calciatore della juventus per lui un contratto quadriennale a 3,5 milioni più bonus, il croato prenderà il posto di Tevez direzione Boca, attesi i dirigenti della società argentina a Torino per trovare la formula per trasferire il numero 10 juventino.
Il Boca lo vorrebbe gratis (puntando anche sulla volontà del giocatore di ritornare in patria), juve che invece vorrebbe un indennizzo di 5-10 milioni, l'affare si farà, bisogna solo trovare l'accordo.
Passiamo al Milan, e ai tanti viaggi del suo amministratore delegato Adriano Galliani, ora è a Monaco ieri sera c'è stata una cena con il ventiduenne Kondogbia di propietà del Monaco, le ultime indiscrezioni parlano di un accordo sui 30 milioni di euro più bonus, accordo quindi trovato con la società francese, manca solo il si del giocatore a cui è stato offerto un contratto di 3,5 milioni di euro per 4 stagioni.
Tra le concorrenti del Milan sembrano essersi defilate Inter e Real Madrid, mentre non trovano riscontri le voci di un interesse del Barcellona, l'unica preoccupazioni per i rossoneri potrebbe essere l'Arsenal che comunque è molto indietro nella trattativa rispetto al Milan che conta di chiudere per il giocatore nella prossima settimana.
Per Jackson Martinez manca solo l'ufficialità, in stand-by la trattativa per Ibrahimovic, più no che si ma non possiamo mai sapere cosa balena in mente a Mino Raiola il suo potentissimo procuratore.
Capitolo Inter acquisito Miranda per 15 milioni più tre di bonus si passa a rinforzare altri reparti, sempre forte l'interesse per imbula ad un passo il suo trasferimento ai nerazzurri.
Si profila un derby di mercato per Jovetic, vecchio pallino di Mancini, il city potrebbe farlo partire per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, Inter nettamente in vantaggio sul Milan che si è inserito da poco.
Tra le altre trattative vi è il Napoli vicino a Valdifiori fortemente voluto da Sarri, indiscrezioni vorrebbero Pato al Bologna per 8 milioni, operazione difficile ma non impossibile, Cassano vicinissimo alla samp per prendere il posto di Samuel Eto'o.
Paulo sousa Fiorentina ci siamo (pronto un biennale da 1.3 milioni annui), da capire il futuro di Mohamed Salah.

Leggi tutto l'articolo