Juventus, 5 punti per crederci

Juventus, 5 punti in classifica, 5 buone ragioni che possono riaccendere la speranza e la fiducia dei tifosi per il proseguo della stagione Juventus 5 punti per crederci La Juventus che perde a Napoli, lascia da parte, per il momento almeno, la speranza di competere per la vittoria del quinto titolo consecutivo di Campione d'Italia.
Juventus, 5 punti, ora riprendere il gruppone degli otto/nove punti che ci precede, è il primo imminente obbiettivo da porsi per poi valutare altre possibilità.
La costante di questo inizio di stagione, eccezion fatta per il match contro la Roma, è che i nostri ragazzi, al di là di quanto dicono i risultati, se la sono giocata a viso aperto con tutti, Napoli compreso.
Nelle precedenti partite, abbiamo spesso avuto supremazia di gioco e di palle goal mentre ieri, al cospetto di una delle squadre più in forma, non abbiamo di certo sfigurato.
Il problema è che siamo la Juventus, squadra vice campione d'Europa e, quattro volte di fila campione d'Italia, squadra che ha generato tante aspettative con conseguente, attuale, gran delusione tra i tifosi.
Che i giornalisti di carta stampata e tv sguazzino nel nostro momento no, fa parte del gioco, ci criticavano quando facevamo un sol boccone del campionato, figuriamoci oggi che stiamo annaspando.
Incomprensibile invece, che i sostenitori dei nostri colori, vadano dietro a pettegolezzi e articoli scritti appositamente per destabilizzare, creare attriti e rotture tra: dirigenza/allenatore, allenatore/giocatori.
Emettere sentenze definitive dopo sei giornate caratterizzate da contrattempi grandi e piccoli con la squadra che ha anche fatto vedere cose molto buone, ha i tratti ben definiti del comportamento autolesionista, comportamento che dovremmo tenere alla larga dalla nostra squadra perché, le potenzialità per venirne fuori alla grande, ci sono tutte.
Dopo la sosta, avremo finalmente uomini per mettere insieme un buon centrocampo con qualche valida alternativa e da lì, ripartirà il nostro torneo.
Diamoci un tempo per provare la squadra con più uomini, quelli che in fondo erano e sono al centro del nuovo progetto.
Mi piace vedere il bicchiere mezzo pieno, Juventus, 5 punti che autorizzano a credere ad una squadra ancora protagonista in questa stagione: La Roma seria candidata al titolo non è poi così lontana Recupero infortunati, giocatori cardine, squadra molto più competitiva Allegri abituato a rimonte Abbiamo già dato in sfortuna (goal/pali/traverse - infortuni) Peggio di così, difficile fare

Leggi tutto l'articolo