Juventus, Agnelli «miliardario svizzero». Secondo Bilanz ha 1,3 miliardi di euro

Il Canton Ticino celebra un nuovo miliardario: Andrea Agnelli.
Lo scrive Ticino News, riprendendo la classifica del mensile economico Bilanz che ogni anno stila la classifica delle 300 persone o famiglie più ricche della svizzera, calcolando il loro patrimonio.
Quello del presidente della Juventus si aggira, secondo Bilanz, tra 1 e 1,5 miliardi di franchi (tra i 900 milioni e 1,3 miliardi di euro) ed è stato inserito nella classifica perché, secondo quanto risulta a Bilanz è residente nel Canton Ticino.
Al primo posto nella classifica del Cantone c'è la famiglia Perfetti (quelli delle caramelle) con un patrimonio di 4,5 miliardi di franchi svizzeri (4,1 miliardi di euro).
SIGNOR IKEA - Nalla classifica generale, invece, è primo Ingvar Kamprad con i suoi tre figli: lo svedese fondatore dell'Ikea e residente in Svizzera ha un patrimonio stimato in 45 miliardi di franchi svizzeri (41,5 miliardi di euro).
Al secondo posto Jorge Paulo Lemann, il brasiliano naturalizzato svizzero che ha fuso le due più grandi marche di birra brasiliane (la Brahma e la Antarctica) ed è praticamente monopolista del mercato e di recente ha acquisito il controllo di Burger King fra le sue molteplici attività finanziarie e imprenditoriali.
Il suo patrimonio è stimato in 28/29 miliardi di franchi svizzeri (25 miliardi di euro).
Al quinto posto della classifica spunta anche la Famiglia Bertarelli, per intendersi quelli di Alinghi e della America's Cup di vela, il cui patrimonio è stimato intorno ai 13 miliardi di franchi (12 miliardi di euro).
COELHO - Tra le new entry nel classificone anche lo scrittore brasiliano Paulo Coelho che con le sue 200 milioni di copie vendute (70 solo con L'Alchimista) si gode, a Ginevra, un patrimonio di 400 milioni di franchi (368 milioni di euro) e ovviamente nella parte - diciamo - bassa del ranking...

Leggi tutto l'articolo