Juventus, Allegri: «Se battiamo il Bayern siamo in finale»

«Il Bayern Monaco? Così almeno tagliamo subito la testa al toro.
Servirà una grande partita, sarà una sfida stellare.
Creeremo tutte le condizioni per passare il turno.
Se vinceremo, saremo una delle candidate alla finale.
Se perderemo, ci concentreremo sul campionato».
È questo il commento del tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, sul Bayern Monaco, prossimo avversario agli ottavi di Champions League.
IL FUTURO - «A febbraio e marzo - aggiunge Allegri - vedremo a che punto saremo.
Sarà una bellissima sfida per capire a che punto è squadra.
Vidal? Ha fatto grandissime cose da noi.
Coman? È giovane e sta facendo bene in un campionato diverso da quello italiano.
Se è al Bayern è merito della Juve».
IL CAMPIONATO - «Stiamo attraversando un buon periodo e vogliamo finire l'anno nel migliore dei modi.
L'ho detto dall'inizio: l'Inter è la favorita per lo scudetto perché non ha le coppe, ha un bravo tecnico e ha acquistato grandi giocatori».
Ha detto il tecnico della Juventus a margine del Gran Galà Aic: «Il campionato - ha aggiunto - è ancora lungo, serve un passettino per volta.
I ragazzi stanno facendo un buon percorso e noi abbiamo ancora ampi margini di miglioramento».
Allegri parla anche del derby di Coppa Italia: «È una partita difficile, ci teniamo molto perché l'obiettivo è restare in tutte e tre le competizioni».

Leggi tutto l'articolo