Juventus in Inghilterra: missione esterno

Da granata a bianconero, con passaggio da Red Devil.
Non paghi della rimonta in campionato che ha riportato la squadra nel pieno della lotta scudetto, i dirigenti della Juventus si sono fatti venire una nuova idea di mercato.
Secondo Metro, il dg bianconero Beppe Marotta starebbe per volare in Inghilterra per provare a mettere le mani su Matteo Darmian.
Non un giocatore qualunque, bensì uno dei migliori italiani dell’anno solare che va a concludersi, oltre che punto di forza della Nazionale di Antonio Conte.
Ceduto la scorsa estate dal Torino al Manchester United per 20 milioni, Darmian è stato protagonista di un approccio-boom con la realtà inglese, meritandosi un posto da titolare nello scacchiere di Louis Van Gaal.
L’esordio in Champions e le prime ottime prestazioni in Premier ne hanno fatto alzare ulteriormente la quotazione, prima di una leggera flessione nel rendimento, coincisa con quella della squadra.
La missione della Juve è comunque difficile, ma la società sembra avere già deciso le modalità dell’operazione: prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni.
Lo United non farebbe minusvalenza, e forse neppure al giocatore dispiacerebbe tornare in Italia.
Con l’acquisto di Darmian la Juventus risolverebbe con largo anticipo il problema della successione di Lichtsteiner.

Leggi tutto l'articolo