KARATE KID

...MADE IN JAPAN...
Meglio del "Club Bildenberg".
Più acuta della "Trilateral Commission".
La manovra della presidenza Moratti apre a confini orientali.
Prima la Repubblica Popolare Cinese; ora un passo ancora più ad Est...IL SOL LEVANTE...
I contenuti di una conferenza tenutasi a Tokyo per l'acquisto di Nagatomo sono stati resi pubblici nella serata di oggi.
Questo il titolo d'apertura del dibattito:" Internazionalismo Orientale.
La globalizzazione nelle sue sfaccettatutre: da Nakata a Nagatomo." Tra gli ospiti (tutti di spicco internazionale) Kissinger, la signora Clinton, Gorbachev e Letizia Moratti (i giapponesi hanno cannato clamorosamente l'invito.
Insomma hanno fatto un pelo di confusione.
Si sono affidati, ovvio, alle nostre Pagine Gialle, et voilà...  ) Apertura dei dibattiti effettuata da Paolillo.Molto apprezzato il suo intervento tradotto in simultanea direttamente in giapponese da Letizia Moratti.
A seguire ha preso la parola Tronchetti (quì la traduzione in tempo reale è stata effettuata da Provera); interessante il parallelismo offerto dall'ex manager Telecom riguardo "...le capacità organizzative, tecnico-tattiche del sistema creditizio all'avanguardia della formazione nipponica prima e dopo la caduta del muro di Berlino....ETC...ETC..." In riferimento a tale intervento l'assemblea ha abbandonato la Hall del NAGATOMO PALACE dopo pochi istanti..
La stessa Afef ha preferito rivolgersi direttamente ad un'agenzia organizzatrice di eventi nei dintorni di Arcora..pur di non assistere all'intervento del marito.
Si vocifera anche di un tentativo (accennato) di suicidio di massa degli astanti.
Preoccupante invece l'intervento ( da Appiano) via Codice Morse del Presidente Moratti: su Nagatomo, stando a quanto riferito dai presenti, il numero uno interista nutre seri dubbi.
A partire dal fatto che possa aver vinto la Coppa d'Asia e risultare tra i migliori della competizione, nonostante Zaccheroni...
In ogni caso le voci trapelate da questo super vertice Inter-Giapponese lasciano intravvedere un'apertura del mercato nipponico.
Un mercato da "conquistare".
E con ogni probabilità da tingere (dopo anni di nerorossismo) di colori a noi più vicini...
Oh...non cercate la notizia su Google News...
Non cercatela almeno al momento...
Aspettate.
Sappiate attendere, almeno fino al post-match di Bali.
Sorry, Bari....
  Il problema è questo: il post quì sopra è un vero e proprio ORRORE.
Ma provate voi, dopo 4 ore di lavoro, a sostenere la vendita (effettuata personalmente) di DUE, diconsi DUE, calendari 2011 del CPTAM [...]

Leggi tutto l'articolo