Kate sempre più impegnata a favore della salute mentale di bambini!

      La Duchessa di Cambridge sempre più impegnata nella tutela della salute mentale dei bambini.
Ha sostenuto ieri, dagli appartamenti adibiti ad ufficio di Kensignton Palace, l'iniziativa di Huffington Post UK "Young Minds Matter", contribuendo nel ruolo di Guest Editor, sostenuta anche dalla First Lady degli Sati Uniti Michelle Obama.
L'obiettivo dell'iniziativa è quello di diffondere di blog e articoli sulla prevenzione precoce della salute mentale dell'infanzia.
In virtù dei ruoli di beneficenza da lei ricoperti e delle storie spesso strazianti riguardanti i bambini ascoltate in simili occasioni, la Duchessa di Cambridge ha capito l'enormità dei problemi riguardanti la sfera della salute mentale, di come sia difficile chiedere aiuto per sé e per i propri bambini.
Tutto ciò ha fatto si che prendesse consapevolezza del fatto che la presente sitaziuone andasse cambiata una volta per tutte! E' giunta l'ora di smettere di essere in imbarazzo e ammettere il bisogno di aiuto psichiatrico dei propri bambini, e di combattere lo stigma sociale legato a queste problematiche, sostenendo che lei e William non esiterebbero a chiedere aiuto per i loro figli nel caso ne avessero bisogno.
Ha aggiunto che entrambi sperano di incoraggiare George e Charlotte a parlare dei propri sentimenti e di dare loro i necessari strumenti e la sensibilità per essere di sostegno ai propri amici e coetanei.
Ha inoltre ammesso che non per tutte le famiglie questo processo è così semplice, specie in caso di difficoltà economiche e non solo, di conseguenza è per questo che sono necessarie scuole e comunità che siano pronte nell'aiutare in questo processo bambini e famiglie.
In tutto ciò la Duchessa è stata e sarà aiutata, anche per quanto riguarda per la redaizone degli articoli da lei commissionati, da alcuni esponenti di organizzazioni di settore.
       

Leggi tutto l'articolo