Kevin Spacey denunciato per molestie da un massaggiatore

Non sono finiti i guai per Kevin Spacey che, come riporta il Guardian online, è stato denunciato per abusi sessuali nei confronti di un massaggiatore in California. L'aggressione risalirebbe a due anni fa in un'abitazione a Malibu. L'attore premio Oscar è già indagato dalla polizia negli Stati Uniti e in Gran Bretagna per presunte molestie.
Nella denuncia, presentata al tribunale di Los Angeles, si specifica che l'ex protagonista di House of Cards ha costretto il massaggiatore "a farsi toccare" prima di "tirarlo a sé tentando di baciarlo". La presunta vittima ha quindi reagito dicendogli: "Cosa stai facendo? Questo è ridicolo. Sono un professionista, questo è quello che faccio per vivere. Ho un figlio".
"La condotta di Spacey è stata estrema e oltraggiosa. Ha agito con sprezzante disprezzo per i diritti e i sentimenti del massaggiatore e con deliberata indifferenza rispetto a quanto avrebbe sofferto in seguito", si legge nella denuncia.

Leggi tutto l'articolo