Khan,'pronto a incontrare premier India'

(ANSA) – NEW DELHI, 29 NOV – “Sono pronto a incontrare (il premier indiano) Modi; non è nell’interesse del Pakistan consentire l’uso del suo territorio per attività terroristiche in altri Paesi”: lo ha detto questa mattina il premier pachistano, Imran Khan, in un incontro nel suo ufficio a Islamabad con giornalisti indiani.
Khan, che gira la boa dei suoi primi 100 giorni al governo, ha sottolineato che il Pakistan vuole la pace con l’India.
“L’atteggiamento della nostra gente è cambiato”, ha detto; e alla domanda se sia possibile risolvere il problema del Kashmir, il premier pachistano ha risposto: “Nulla è impossibile: la soluzione per il Kashmir non potrà essere militare; noi ci proviamo, ma l’India deve fare la sua parte”.
Il ministro degli Esteri indiano Sushma Swaraj di recente ha risposto all’invito di Khan a partecipare al prossimo summit del SAARC, l’Associazione sud asiatica per la cooperazione regionale, che si terrà in Pakistan: Tutto dipende dall’ approccio del Pakistan verso il terrorismo”, ha detto.