Khashoggi: Onu, Riad ha minato indagine

(ANSA) – NEW YORK, 7 FEB – L’Arabia Saudita ha “seriamente minato” gli sforzi della Turchia per indagare sulla morte del giornalista dissidente Jamal Khashoggi.
Lo afferma l’esperta dell’Onu che sta conducendo un’indagine sull’uccisione avvenuta nell’ottobre scorso.
Agnes Callamard, relatore speciale delle Nazioni Unite sulle esecuzioni stragiudiziali, dopo la sua visita in Turchia ha descritto l’uccisione di Khashoggi come “un omicidio brutale e premeditato”, pianificato e condotto da funzionari sauditi.