Krapfen all’albicocca

Ingredienti per 6 persone (poco golose):500 gr di pasta per pizza surgelata1 uovo1 tuorlo50 gr di zucchero1 bustina di vanillina50 gr di burro150 gr di farina1 vasetto di confettura di albicoccaolio per friggere e zucchero a velo vanigliato per spolverizzare i krapfen Fate scongelare la pasta per pizza, allargatela sulla spianatoia infarinata e impastatela con l’uovo intero, il tuorlo, lo zucchero, la vanillina ed il burro appena morbido cospargendo a mano a mano con la farina.
Lavorate bene la pasta finchè si staccherà facilmente dalle mani.
Formate una palla e lasciatela lievitare coperta per 2 ore in un luogo tiepido, dopodichè stendete la pasta piuttosto sottile e ricavatene dei dischi di circa 8 cm di diametro ritagliandoli con un bicchiere dai bordi sottili e infarinati.
Mettete un cucchiaino abbondante di confettura al centro di un disco, inumiditene il bordo e copritelo con un’altro disco di pasta premendo leggermente i bordi per fare aderire bene (non schiacciare troppo).
Coprite i krapfen con un canovaccio e fateli riposare altri 30 minuti in un luogo tiepido.
Scaldate abbondante olio in una padella con i bordi alti e il diametro non troppo grande (i krapfen devono galleggiare mentre friggono).
Friggete solo 2-3 krapfen alla volta a fuoco medio, rigirandoli mentre cuociono.
Toglierli appena sono dorati e fate assorbire l’eccesso di olio sulla carta da cucina.
Cospargeteli di zucchero a velo e servite 

Leggi tutto l'articolo