Kuzmanovic: "Dobbiamo puntare in alto"

Il centrocampista dell'Inter Kuzmanovic a Sky commenta il pareggio per 1-1 nel derby con il Milan.
  L’Inter aveva bisogno di una serata così, anche se il derby è finito in parità? Aveva bisogno, io penso che  abbiamo cominciato bene la partita, abbiamo preso un gol sul quale abbiamo sbagliato, ma dopo abbiamo anche creato e abbiamo chiuso abbastanza bene il primo tempo, nel secondo, l’ho si è visto, abbiamo attaccato.
È stata una buona partita.
Oggi eravamo messi bene in campo, si è visto, eravamo tutti compatti, tutti difensivi, anche quando siamo ripartiti l’abbiamo fatto in maniera veloce.
Il mister dice sempre che si deve giocare in maniera veloce e questo noi lo proviamo.
  Il terzo posto è un obiettivo raggiungibile? Si, l’Inter deve puntare in alto.
L’allenatore vuole questo, noi vogliamo questo e dobbiamo puntare il più in alto possibile.
   Abbiamo visto Obi oggi titolare; c’è la possibilità, dunque, di rimettervi tutti in gioco e di essere presi in considerazione dal nuovo allenatore? Lui si merita questo, perché è stato tanto tempo fuori, anche con tanti infortuni.
Stasera ha fatto una buona gara, ha fatto anche gol e non posso fare altro che fargli i complimenti..
Deve continuare così, perché è un bravo ragazzo, lavora tanto e speriamo che continui così.
 

Leggi tutto l'articolo