L'urlo di Mark fa tremare il paddock

Eppure la stagione ha rischiato di saltarla: in novembre, in sella a una bicicletta, ha fatto un frontale con un'automobile: femore fratturato e braccio malmesso, gli attrezzi del mestiere del pilota costretti all'immobilità nel gesso e poi a una lunga e delicata riabilitazione.
Mark salta i test invernali e si presenta al via di Melbourne, nella sua Australia, senza sapere nulla di gomme slick e di un'aerodinamica rivoluzionaria che cambia lo stile di guida.
Un miglioramento costante: è il pilota che ha fatto più punti nelle ultime 4 gare: 30, contro i 27 di Button, i 24 di Vettel e i 17 di Barrichello.
Longilineo, un volto che andrebbe bene a James Bond, la fidanzata storica Ann che non assomiglia a una modella e ha 15 anni più di lui, un understatement che potrebbe trasformarlo in personaggio.
Fonte: www.lastampa.it

Leggi tutto l'articolo