L’uomo Nicole Fahri? Tra sagome taglienti e costruzioni morbide in stile continentale

La collezione autumn-winter man firmata Nicole Farhi, disegnata dal designer Massimo Nicosia, rende omaggio alla lunga tradizione del brand reinterpretando le caratteristiche basiche.
Tessuti naturali, texture britanniche come il tweed Donegal, il pied de poule e la spina di pesce, vengono lavorati in modo imprevisto, contemporaneo.
Dalle tecniche desunte dall’antica scuola di Saville Row, nascono così sagome taglienti e costruzioni morbide; cardigan knitwear da portare sopra alle tradizionali giacche -che tanto tradizionali non sono- o maglioni over, ampi e lunghi tanto da spuntar fuori dalle maniche della giacca.
Quest’ultima, munita di cintura che cinge la vita, anticonvezionale, fatta di strani colli che donano quel tocco chic alla mise.
I colori sono ispirati alle opere dell’artista Egon Schiele, quei grigi, quel nero carbone, quel verde oliva e quel tabacco profumano di tempo che cambia e di modernità continentale.
E.M.
Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70% Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times Nicole Farhi A-I 2011/2012

Leggi tutto l'articolo