L'ASCESA DI Analfabetismo funzionale e fascismo: Umberto Eco ci aveva avvertiti.Sono tante le cose che Umberto Eco, nella sua immensa cultura e capacità di andare oltre, aveva previsto.

Sono tante le cose che Umberto Eco, nella sua immensa cultura e capacità di andare oltre, aveva previsto. Il fondatore del DAMS e della storica facoltà di Scienze della comunicazione di Bologna ci ha visto lungo: già negli anni Ottanta aveva previsto il diffondersi dell’analfabetismo funzionale contestualmente all’ascesa del populismo. Il prestigio di Umberto Eco è e rimane indiscusso così come una delle sue tante massime, quella relativa ai mass media e alle università che, oggi, permette di dire che ciò che accade lui lo aveva previsto:
di qualsiasi cosa i mass media si stanno occupando oggi, l’università se ne è occupata venti anni fa e quello di cui si occupa oggi l’università sarà riportato dai mass media tra vent’anni
Social e analfabetismo funzionale: il legame che Eco aveva già individuato
Come sottolinea Artspecialday Umberto Eco aveva già capito la direzione verso la quale la società stava andando, la diffusione dell’analfabetismo funzionale e il dilagare del populismo, mol...

Leggi tutto l'articolo