L'Angolo della poesia - Vecchio campanile silenzioso

 
 
 
L'Angolo della Poesia
- Vecchio campanile silenzioso -
 
Campanile che sali in cielo,
le tue campane non hanno più voce,
triste silenzio che dentro nuoce,
fiore d’autunno dall’arido stelo.
La scala che dentro nascondi
porta tortuosa dal buio profondo
a quelle finestre aperte sul mondo
che m’ha protagonista in cento ricordi.
Ai tuoi cupi rintocchi
si stringevano i vecchi
nel tiepido sole d’una fredda mattina
pensando a Lei ormai troppo vicina
e a quell’amico da tempo partito
il cui ritorno avevi loro annunciato.
aprile 2003

Leggi tutto l'articolo