L'On. Carlucci a Bari

  Una Provincia tutta nuova.
E' quello che immaginano Francesco Schittulli, candidato del centro destra alla presidenza della Provincia del capoluogo pugliese e l'on.
Gabriella Carlucci oggi a Bari per un convegno organizzato dal dottor Luigi Fera.
Un cambiamento che può partire dall'utilizzo dei fondi europei messi a disposizione per la riqualificazione culturale e turistica del territorio.
Il fine è quello di sfruttare le potenzialità del territorio e di trasformare Bari nella capitale della cultura e del turismo.
  «La provincia di Bari è al quart'ultimo posto tra le 12 province maggiori d'Italia per tasso di occupazione, con il 49,7% di persone occupate su una media nazionale di 58,7: ecco perché c'è bisogno di un cambiamento che restituisca opportunità concrete ai cittadini della terra di Bari».
Lo dichiara Francesco Schittulli, candidato alla presidenza della Provincia di Bari per il centrodestra, commentando i dati relativi al 2008, diffusi oggi dall'Istat.
«Il quadro complessivo rappresentato nelle statistiche - spiega Schittulli - disegna una provincia in coda rispetto alle province maggiori: il fatto che Bari primeggi rispetto a Catania o Palermo è soltanto una magra consolazione».
«Negli anni scorsi, - aggiunge - ci saremmo aspettati auspicabili sinergie in favore delle nostre realtà territoriali più in crisi, e invece la Provincia di Bari ha saputo soltanto litigare con Comune e Regione facendoci perdere opportunità di sviluppo».
«Per quanto riguarda Bari e provincia, la debolezza più grande - conclude Schittulli - riguarda la occupazione femminile, ferma al 33% contro una media nazionale che supera il 47.
È per questo che al centro del mio impegno ci saranno i giovani e le donne: è a loro innanzitutto che dobbiamo offrire iniziative, occasioni e possibilità di realizzazione di se stessi nel mondo del lavoro, per una Provincia finalmente nuova».

Leggi tutto l'articolo