L'UOMO NON CONOSCE LA PACE

La via dell'uomo non può portare la vera pace perchè "le loro opere sono opere d'iniquità, nelle loro mani vi sono atti di violenza.
I loro piedi corrono al male, essi si affrettano a spargere sangue innocente; i loro pensieri sono pensieri iniqui, la desolazione e la rovina sono sulla loro strada.
La via della pace non la conoscono, non c'è equità nel loro procedere; si fanno dei sentieri tortuosi, chiunque vi cammina non conosce la pace." (Isaia 59) Non può regnare la pace in un mondo di ingiustizia! Infatti la Parola di Dio ci dice che "L'opera della giustizia sarà la pace e l'azione della giustizia, tranquillità e sicurezza per sempre" (Isaia 32:17).
Il nostro Dio amorevole si è preso tanta cura di noi che ha preposto ogni opera buona davanti al nostra vita, Egli ha pianificato ogni evento, della nostra vita e non ha tralsciato nulla : "SIGNORE, tu ci darai la pace; poiché ogni opera nostra la compi tu per noi" (Is 26:12).
Ha stabilito anche il giorno che ci darà pace definitivamente, alla sua venuta quando stabilirà il Suo Regno eterno di pace e prosperità, di giustizia e di amore.
"Infatti io so i pensieri che medito per voi", dice il SIGNORE: "pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza" (Ger 29:11).
Un regno dove tutte le generazioni si incontreranno, con un solo Dio, un solo credo, dove la pace non sarà turbata da nessun pensiero malvaggio, dove tutti avranno abbondanza di vita.
"Egli parlerà di pace alle nazioni, il suo dominio si estenderà da un mare all'altro, e dal fiume sino alle estremità della terra" (Zac 9:10).
Accostiamoci al Principe della Pace affinchè possiamo trovare ed ottenere in dono gratuitamente la vera pace duratura e non effimera.
La pace del Signore Gesù dimori nei vostri cuori.
Amen.

Leggi tutto l'articolo