L'amore non esiste

Una donna delusa e addolorata per la fine di una relazione decise di non credere più nell'amore, si convinse che l'amore non esiste. Passò molto tempo da sola e si appropriò del suo spazio e della sua serenità. Visse un lungo periodo con il cuore ''spento'', quasi da non sentirlo battere. Aveva cancellato dalla sua mente la parola amore, parola che addomesticava le persone e le rendeva mielose e noiose persino impalpabili, in preda all'illusione. Le sue relazioni erano senza speranza, non era in cerca di nulla e aveva trovato tutte le risposte in una... l'amore non esiste. Si prendeva cura di se stessa, ma non credeva più alle avances degli uomini che volevano qualcosa da lei ed esibivano il siparietto prevedibilissimo acquisito dall'addomesticamento. I suoi occhi vedevano finzione e la sua pelle rifiutava ciò che vedeva. Non provava più niente per il sesso opposto. Erano uomini piccoli che volevano a tutti costi approvazione ed essere qualcuno. Per lei erano il nulla.
Un giorno conob...

Leggi tutto l'articolo