L'attesa del nulla.

Alcuni saluti sono lunghi come certe attese alla stazione; il treno ritarda, o ti sei partito da casa in largo anticipo, in ogni caso rimani in stand by finché non si decide a passare.
Nonostante le lancette dell'orologio compiono lo stesso identico giro di tutti giorni, i minuti sembrano più lunghi, e le ore infinte.
Non c’è nessuna fretta di andare … stai ferma senza pensare al bene o al male.
Non è tempo di nulla questo … è solo oblio.So che attendete un mio pensiero da giorni … magari non è quello che speravate … ma è autentico come sempre. Ti amo madre …Ti amo di quell’amore infinito che solo un figlio può provareTi amo madre …Ti amo perché per un lungo tempo sono stata nel tuo gremboUn lungo tempo che mi ha composto fisicamente E non c’era nessuno tra noi due a dividerciIo ero parte di te come ogni organo che ti completavaE il tuo cuore batteva forte per far battere il mioTi amo madreTi amo perché mi hai dato la vitaE io custodirò per sempre nel grembo delle mie memorieIl  dolce...

Leggi tutto l'articolo