L'avversario odierno: la Corplast Corridonia

Prima degli "umani" o più semplicemente, la rivelazione del campionato.
Corridonia con il suo quarto posto, condiviso con la matricola Copertino, ha sicuramente ottenuto un ottimo risultato.
In estate la dirigenza aveva rivoluzionato totalmente la squadra, rifondata sulle due ex rossoblù, Beatrice Pettinari e Sofia Bianchella.
Sono arrivate la regista Gemma, l'ex libero di Moje di Maiolati Mercanti, la schiacciatrici Francescon, Fiorani e Fedeli, e la centrale Micheletto.La nuova rosa, guidata in panchina dal confermato tecnico Marega ha inanellato una serie di risultati soprattutto nella prima parte del campionato: otto vittorie consecutive fino al ko di Castelbellino.
Dicembre e gennaio hanno segnato un piccola flessione, con le sconfitte più che comprensibili con le corazzate del torneo (2-3 con Copertino e 3-1 a Castellana Grotte) ma anche quella del derby d'andata, perso alla "Carbonari" per 3 a 1 contro le scatenate prilline, trascinate da una spendida Erica Paolucci, al ri...

Leggi tutto l'articolo