L'azzardo di Pupo

Tornano tutti.
Ma proprio tutti.
Ed è tornato anche Pupo anche se in realtà lo aveva fatto un anno fa con l'album "Porno Amore".
Ma ieri è uscito un nuovo singolo estratto da questo disco e visto che ho letto la notizia ho pensato che un giorno del blog potevo dedicarlo anche a lui.
La canzone si intitola "L'azzardo di Eva" ed è decisamente autobiografica.
Parla del gioco d'azzardo e delle macerie che lascia dietro a chi cade preda di questo demone come è successo a lui che ha dilapidato più di una fortuna.
L'ho ascoltata.
Sembra cantata mentre la pensa.
Però prendiamola come una denuncia sociale e diamogli un po' di dignità.
Buon sabato e buon ascolto.L'azzardo di Eva (Pupo)No Non c'è un cuore dentro la slot E' solo una macchina che Ti illude poi ti getterà Nel vuoto che ti inghiottirà E' il demo che cresce in te Il figlio dell'avidità Fratello serpente che fu L'azzardo di Eva E' una storia antica Nata insieme all'uomo E' quel gioco assurdo Che ci ha condannatoTu Lo ...

Leggi tutto l'articolo