L'azzurro Faniel ottimo secondo nella 10 km di Manchester, 6^ Sara Dossena

Eyob Faniel, 26enne delle Fiamme Oro corre da protagonista sulle strade di Manchester e si prende il secondo posto nei 10 chilometri in 28:24. Un netto progresso rispetto al suo primato di 28:45, ottenuto a Torino nella scorsa stagione, che arriva a tre settimane dal grande risultato alla mezza maratona di Padova dove in 1h00:53 è diventato il quinto italiano di sempre sui 21,097 chilometri con il miglior tempo a livello nazionale degli ultimi diciassette anni.
Nella città britannica vince l’ugandese Jacob Kiplimo (Atl. Casone Noceto), argento mondiale di cross, imprendibile con 27:31. Ma alle sue spalle il vicentino allunga nella seconda parte di gara, dopo un passaggio intermedio a 25 secondi dal leader in 14:10, e stacca gli avversari nel gruppo degli inseguitori. Sul traguardo l’azzurro esulta a braccia alzate per questa nuova brillante prestazione, davanti allo spagnolo Antonio Abadia (28:39) che precede il britannico Nick Goolab (28:42) e l’altro iberico Juan Perez (29:08).
Tra ...

Leggi tutto l'articolo