L'effetto sonar-temporale della materia

Vorrei iniziare questo articolo citando il funzionamento del sonar di un sommergibile. Precisamente, è una tecnica che utilizza la propagazione del suono per la navigazione, comunicazione o per rilevare la presenza e la posizione di imbarcazioni. La banda delle frequenze usate dai sistemi sonar va dagli infrasuoni agli ultrasuoni. E' utilizzato per "ascoltare". E' inoltre possibile , grazie alla trigonometria e avendo tre sensori disposti sulla lunghezza del battello, ottenere con sufficiente approssimazione la distanza della fonte. Questo è il sistema passivo.
Il sistema del sonar attivo, invece, opera secondo il principio del radar e permette la localizzazione dei corpi sommersi tramite la rivelazione degli echi relativi a impulsi sonori o ultrasonori per mezzo di un trasduttore. Il vantaggio del sonar attivo è quello di fornire informazioni immediate sulla distanza.
Questa premessa era doverosa per spiegare meglio una teoria, o per meglio dire, una metafora che vorrei illustrare cir...

Leggi tutto l'articolo