L'eneide: la storia di un eroe dal grande destino

I modelli di Virgilio Virgilio sapeva che l'Eneide sarebbe stata la storia più grande della sua vita e quindi decide di ispirarsi sia all'Odissea che all'Iliade.
Enea assomiglia molto a Odisseo il quale viaggia per molto tempo nel mare.
 l'eore troiano assomiglia molto anche ad Ettore principe di troia il quale combatteva per la gloria il poeta e l'imperatore L'eneide era un opera che stava molto a cuore sia a Virgilio che all'Imperatore, infatti l'imperatore teneva così tanto a questo poema chec voleva che Virgilio  gli leggesse i versi a mano a mano che li scriveva.
Lo scopo dell'Eneide era quello di dare orgini nobili e gloriose alla città di Roma.
Infatti nel racconto di Virgilio Enea ha origini divine e così la città che dovrà fondare è voluta dagli dei, perciò l'imperatore e i discendenti stessi erano stirpe divina

Leggi tutto l'articolo