L'hotel decritto nel romanzo Shining di Stephen King collegato a un museo permanente a tematica horror

JCR per RED||Carpet Lo Stanley Hotel di Estes Park (Colorado), fonte d'ispirazione di Stephen King per la scrittura del romanzo Shining, da cui Stanley Kubrick ha ricavato l'omonimo film, è collegato al progetto di un museo a tematica horror.
Come noto, l'Overlook Hotel descritto in Shining di Stephen King ha molto a che fare con lo Stanley Hotel di Estes Park (Colorado).
L'edificio, infatti, ha fornito al romanziere l'ispirazione per fissare molti punti del libro pubblicato nel 1977.
Al fine di originare un museo permanente a tematica horror, è stato fondato lo Stanley Film Center, del cui consiglio fanno parte gli attori Elijah Wood e Simon Pegg, il primo apprezzato nelle saghe de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, il secondo visto nei franchise Mission: Impossible e Star Trek.
Secondo quanto anticipato dal Los Angeles Times, oltre al museo si pensa di dare vita ad uno studio di produzione cinematografica, ma pure ad un archivio riferito a questo settore dell'intrattenimento, inclusi in un nuovo impianto di futura costruzione.
L'intenzione è quella di procedere con iniezioni di fondi dal settore pubblico e privato, in una organizzazione che non avrà scopi di lucro, e che collaborerà a progetti educativi.
L'Hotel Stanley punta ad ottenere 11.5 milioni di dollari dal fondo per il turismo, necessari a finanziare un progetto che complessivamente dovrebbe valere 24 milioni di dollari.
© RED||Carpet, 2015 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo