L'inno del Regno (II) Dio è giunto, Dio è il Re

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente
Cantico evangelico - L'inno del Regno (II) Dio è giunto, Dio è il Re
I
In questo momento straordinario,
in questo tempo di euforia,
tutti cantano le lodi in cielo e quaggiù.
Chi non è emozionato? Chi non si rallegra?
Chi non si commuove di fronte a tutto ciò?
Il cielo, non è più quello di prima,
è il cielo del Regno.
La terra, non è più la vecchia terra,
è un luogo di santità.
Dopo una grande pioggia,
tutto il mondo è cambiato.
Tutto il creato cambia
coi monti e le acque, cambia anche l'uomo.
II
Con i propri occhi guarderanno,
tutti il volto di Dio
con le proprie orecchie ascolteranno la voce di Dio.
Tutti quanti sperimenteranno la vita del Regno.
Quanto è meraviglioso, quanto è dolce.
Estasi infinita, indimenticabile.
Oh monti silenziosi, danzate per Dio!
Oh acque immobili, scorrete!
Oh uomini dormienti, alzatevi per Dio!
Dio è giunto… Dio è il Re…
III
L'ira divina divampa,...

Leggi tutto l'articolo