L'ira dei militanti 5 stelle contro la Gabanelli: "Ingrata, è al servizio di Pd e Pdl"

« Parlamentari pagati da lobby e multinazionali Grasso: «Chi sa qualcosa denunci tutto» | Homepage 20/05/2013 L'ira dei militanti 5 stelle contro la Gabanelli: "Ingrata, è al servizio di Pd e Pdl"   Parlamentari pagati da lobby e multinazionali Grasso: «Chi sa qualcosa denunci tutto»     E noi votiamo e ci facciamo governare da questi partiti falliti..
che oltre a non aver bilanci pubblici  trasparenti..
non sono capaci di gestire milioni di euro..pubblici e privati..
 essendo i partiti equiparabili ad aziende decotte.
Gabriele Cervi Blogger senza scopo di lucro.
  PER VEDERE ED EVENTUALMENTE PERFIRMARE LA PETIZIONE DIGITA QUI-  PETIZIONE AL PARLAMENTO ITALIANO  Parlamentari    L'ira dei militanti 5 stelle contro la Gabanelli: "Ingrata, è al servizio di Pd e Pdl" I simpatizzanti se la prendono con la conduttrice che ieri sera, durante la puntata di Report, ha sollevato la questione dei proventi del blog.
Staff Grillo: "Non usati per il movimento".
La replica della giornalista: "Il punto è uno: sono state dette cose false? Se è così siamo pronti a precisare".
Controreplica di M5S: "Ricostruzione non veritiera" di CARMINE SAVIANO   ROMA - Dal primo posto alle Quirinarie a quello di giornalista più criticata.
Ovvero: la parabola del consenso di Milena Gabanelli nel MoVimento Cinque Stelle.
La conduttrice di Report è da ore oggetto di critiche spietate e di attacchi da parte degli utenti del blog ufficiale del M5S, che la contestano per le domande rivolte, durante la trasmissione di ieri sera, al duo Grillo-Casaleggio: "Che fine fanno i proventi del blog?" e "Quanto gudagnano i due dalla pubblicità sul sito?".
Inoltre la Gabanelli aveva rivolto un "invito politico" ai militanti grillini: "Con tre milioni di disoccupati smettetela di parlare di scontrini".I grillini utilizzano lo spazio per i commenti dell'ultimo post del blog, quello dedicato all'ineleggibilità di Silvio Berlusconi.
"L'unica risposta da dare alla Gabanelli sul suo pistolotto di ieri sera, su cosa deve fare l'M5S o non deve fare, secondo me è una sola: la linea politica M5S non la decide sicuramente lei".
Ancora: "E i 3 milioni disoccupati che c'entrano con la discussione sulla diaria?".
Ingrata, traditrice, richiamata all'ordine dai padroni del Pd e del Pdl.
E così via, in un diluvio di commenti che spesso superano i confini del buon gusto.Le richieste dei militanti a Grillo sono precise.
In tanti chiedono al capo politico del MoVimento di rispondere alla Gabanelli, sia nel merito della questione sia per replicare a un [...]

Leggi tutto l'articolo