L'ora della verità per Johnny Depp

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – In sala dal 10 gennaio, distribuito da Notorius Pictures, arriva in anteprima mondiale il nuovo film di Johnny Depp, City of Lies – L’ora della verità di Brad Furman bloccato in via precauzionale negli Stati Uniti, dopo aver avuto gravi problemi produttivi.
Tratto dal romanzo candidato al Premio Pulitzer, Labyrinth di Randall Sullivan, City of Lies – L’ora della verità è un thriller evocativo e provocatorio, basato su fatti realmente accaduti, sul desiderio di giustizia e sulla ricerca della verità sopra ogni cosa.
Johnny Depp interpreta l’ex detective Russell Poole, noto per aver indagato sulla morte dei rapper Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., assassinii tuttora rimasti irrisolti.
Al suo fianco, nel ruolo di un giornalista che aiuta Poole nelle ricerche, il premio Oscar Forest Whitaker che torna a recitare con Depp a distanza di trent’anni, dopo il cult di Oliver Stone Platoon.
Tra i doppiatori del film, che omaggia Tupac prestandogli la voce, Ghali, giovanissimo ma già affermato fenomeno trap.