L'otto per mille prossimo venturo.

   Cerco, inutilmente, notizie sulla nave di quella o.n.g.
che se ne sta al largo di Malta e di Lampedusa con i suoi 64 ospiti raccolti in prossimità della costa libica.
E' la prima volta, dopo decenni di prime pagine e singulti buonisti e lacrime che impregnavano le prime pagine dei giornali e sparse e recitate in tivù dalle anime belle delle redazioni dei telegiornali di area e parte politica unificate, che una nave e un preteso 'salvataggio' in mare dei soliti noti, scompare, letteralmente, dalla cronaca.
Niente.
Proprio niente.
Desaparecidos.
Calma piatta sul liscio mare di aprile e la prospettiva di fare Pasqua senza nemmeno un uovo sodo e una promessa di soluzione in arrivo dal continente degli indifferenti.E dire che le loro ultime grida di dolore erano al diapason e l'equipaggio mandava a dire al mondo degli insensibili e dei cinici dei porti chiusi che le provviste stavano per finire e i pasti razionati, ma niente.
Neanche un trafiletto, una chiosa, l'ultima lacrima per q...

Leggi tutto l'articolo