L'uragano Michael diretto in Florida: "È mostruoso, scappate"

L’uragano Michael dovrebbe essere vicino a categoria 4 quando toccherà la Florida nelle prossime ore.
E’ quanto prevede il centro uragani americano, che sta monitorando l’uragano che appare più organizzato e che continua a rafforzarsi.
Il governatore Rick Scott, parla di “una tempesta mostruosa” e avverte: “Le previsioni diventano sempre più preoccupanti”.
La tempesta “costituisce una minaccia mortale perché diventa più forte.
Siamo pronti al 100%”, ha aggiunto Scott.
I venti, che spirano a una velocità di 160 chilometri orari, dovrebbero investire anche la Georgia, Carolina del Nord e del Sud prima di tornare in mare aperto, giovedì sera.
Lunedì la Florida ha dichiarato preventivamente lo stato d’emergenza per 34 contee.