L’Italia e l’Europa sono più importanti del destino dei singoli

 

Non è stato assolutamente semplice anteporre l’interesse del Paese a quello di parte.
Grazie a Renzi una nuova prospettiva per il paese
Potete immaginare quanto sia difficile per chi vive e amministra una Circoscrizione a Torino sostenere un Governo che vede il PD alleato con i 5 Stelle. Un governo che vede nella propria compagine una Ministra che ha chiuso due anagrafi decentrate proprio nei quartieri che compongono la Circoscrizione 8. Quanto sarebbe facile oggi smarcarsi, far prevalere l’emotività, il senso di appartenenza rispetto alla ragione, o meglio alla ragion di Stato.
Grazie a Matteo Renzi l’Italia resta nel consesso europeo con un ruolo da protagonista e continua a collocarsi stabilmente nell’Occidente dei diritti. Contro chi chiedeva pieni poteri, contro una internazionale sovranista che gioca sulla paura del diverso e guarda con simpatia alla Russia di Putin, per primo ha messo in secondo piano se stesso, gli insulti e gli attacchi ricevuti, per dare al Paese una ...

Leggi tutto l'articolo