L’Uefa boccia il Milan E Fassone scarica le colpe sul passato

Franco Ordine Niente da fare per il voluntary agreement, l’ad attacca: «Violazioni delle scorse gestioni» Franco Ordine L’Uefa ha bocciato il primo esame tentato dal Milan cinese.
È vero, era scontato e annunciato da giorni.
Persino Marco Fassone, che pure aveva presentato un fascicolo di 150 pagine per superarlo, l’aveva messo in preventivo

Leggi tutto l'articolo