L’affondo di Ascani al Pd. Le elezioni si vincono con i moderati (e non con i dinosauri).

 “Al Pd serve Renzi, ma se parleremo solo con D'Alema, Bersani e
Speranza si rischia di lasciare a casa il centro”Lasciare senza casa quell’elettorato
cattolico, moderato e profondamente distante dai sovranisti al governo “sarebbe un
errore per il Pd che vuole vincere e non soltanto perdere bene”.


 
Anche perché, ragiona la deputata renziana Anna Ascani, il dialogo dovrebbe essere diretto a tutti quei soggetti come sindacati, associazioni e industriali, non ai dinosauri come Bersani, D’Alema, Speranza. E mentre boccia il governo-ombra, sottolinea che la leadership di Matteo Renzi è un valore aggiunto indispensabile per il partito.
Cosa vi ha detto Zingaretti in occasione dell’incontro con i parlamentari?
Ci ha assicurato che tenterà di collaborare il più possibile con i gruppi parlamentari, aprendo un’interlocuzione costante anche per supportarci nel lavoro di opposizione. Un incontro preliminare e senza nulla di programmatico sul tavolo. Certo è che avere un Segretario...

Leggi tutto l'articolo