L’allenamento. Poi tra saune e passeggiate.

È bene dirlo subito: a Riscone ci si va per seguire la Roma.
E non certo per andare nei locali o trascorrere chissà quale vacanza trasgressiva.
Però, giallorossi a parte, qualche modo per divertirsi si può trovare.
Per prima cosa ci sono gli alberghi: quasi tutti sono dotati di piscina e, per chi ha qualche soldo in più da spendere, ci sono anche saune, bagni turchi e aree relax di ogni genere a disposizione.
Poi, uscendo dall’hotel, le mete più gettonate sono le piazze di Riscone e Brunico.
Ci sono pizzerie e gelaterie, l’ideale per fare una passeggiata specialmente dopo cena.
Avvertenza: dopo il tramonto la temperatura si abbassa sensibilmente, quindi sarebbe bene portarsi un maglioncino per la sera.
Di giorno invece, per chi ha voglia di un po’ di cultura, c’è il castello di Brunico.
Da qualsiasi parte ci si avvicini alla città, infatti, la prima cosa che si nota è il grande castello vescovile.
Situato su una collina facilmente accessibile sopra la città, il maniero guarda sulle case del centro storico come se dovesse continuare a vegliare sulla vita e la sicurezza dei cittadini.
L’ingresso principale del castello è costituito dal portale sud, cui un tempo si accedeva attraverso un ponte levatoio.
Sul cortile interno del castello si affaccia la torre circolare, in cui una scala dà accesso agli ambienti superiori.
Nell’ala destra si trovano le stanze dei vescovi, in quella di sinistra l’appartamento dell’amministratore e, originariamente, anche gli alloggi del personale.
Ad oggi l’interno è chiuso per restauri, ma si può comunque ammirare l’esterno e la splendida vista.
Non distante dai campi d’allenamento, poi, c’è la "ovovia", la funivia a forma di uovo da cui raggiungere Plan de Corones, uno fra i più rinomati centri sciistici del Dolomiti Superski.
Basti pensare che la cabinovia è aperta in tutte le stagioni ed offre un punto di partenza ideale ed esclusivo per escursioni sul Plan de Corones dal quale si gode un panorama a 360 gradi.
  Nelle 15 località dell’Area Vacanze del Plan de Corones si potranno incontrare parecchi negozi che offrono anche una ricca scelta di moda classica e di abbigliamento all’ultimo grido. L’ideale, magari, per le signore che accompagnano i mariti a vedere la Roma. Per chi è in macchina e ha voglia di fare qualche chilometro in più, a un’ora e un quarto da Brunico c’è Cortina.
La perla delle Dolomiti offre il giusto mix di relax e mondanità, con una ricca varietà di negozi per i patiti dello shopping.
Particolarmente interessanti le [...]

Leggi tutto l'articolo