L’intervista choc di Ornella Vanoni

Ornella Vanoni al settimanale “Vanity Fair” è un fiume in piena e racconta la sua vita: “Avanza un esercito di pseudo modelle magre se non anoressiche, sempre arrabbiate perché non mangiano, davanti al quale il maschio fugge sollevato” una Ornella Vanoni scatenata a ottantacinque primavere parla delle donne moderne, i soldi guadagnati e persi nella sua carriera e dei suoi amori e del rapporto con la droga.
Le donne moderne provocano una moria di maschi: “Le femministe non ci sono più.
Esistono le donne che ce l’hanno fatta e sono molte, anche se non si può certo dire che in assoluto la donna viva un gran momento.
Chiede all’uomo cose inutili: “Quanto guadagni?” o “Che lavoro fai?”, e intanto avanza un esercito di pseudo modelle magre se non anoressiche, sempre arrabbiate perché non mangiano, davanti al quale il maschio fugge sollevato: “Sei questa? Allora tu stai a casa tua che io sto a casa mia”.
Poi ci stupiamo che siano diventati tutti fro…i.
Io dico che è normale, donne così farebb...

Leggi tutto l'articolo