LA BATTAGLIA MAGICA D'INGHILTERRA di DION FORTUNE

Dall'introduzione di Gareth Knight tratta dal libro "The magic battle of Britain"
Nel 1939, l'occultista inglese Dion Fortune, iniziò una serie di lettere regolari ai membri del suo ordine magico, la Fraternità della Luce Interiore, che non erano in grado di tenere riunioni a causa delle restrizioni di viaggio in tempo di guerra. Con gli aerei nemici che minacciavano dall'alto, organizzò una serie di visualizzazioni per formulare "idee-seme nella mente di gruppo della razza", visioni archetipiche per invocare la protezione angelica e difendere il morale britannico sotto il fuoco. "La guerra deve essere combattuta e vinta sul piano fisico", scrisse, "prima che la manifestazione fisica possa essere data agli ideali archetipici. Ciò che è stato seminato crescerà e porterà seme". Con lo sviluppo della guerra, ciò si consolidò con ulteriori lavori per il rinnovo dell'accordo nazionale e internazionale. Per la prima volta, le porte della Fraternità furono aperte a chiunque volesse unirv...

Leggi tutto l'articolo