LA BUCA DELLE FATE Un oasi per il turismo naturalistico

Un Oasi archeologica naturalistico
Parco naturalistico ideale per un turismo culturale , oltre alla natura è possibile vedere le prime tracce dell'uomo in questa zona che risalgono all'età del bronzo.
Per chi proviene da Camaiore  si prende la sarzanese in direzione Massarosa  fino a Pian di Mommio sul cartello del paese cec scritto buca delle fate subito dopo pochi metri sulla sinistra ci sono le informazioni per arrivarci molto ben segnalato!
L unico neo se si può chiamarlo così è il parcheggio che è situato a circa un chilometro dal parco naturalistico , la strada ci arriva benissimo ma non si può parcheggiare e la strada è un po' ripida.
La salita vale veramente la "pena"  se non siete del luogo vi consiglio di usare Google Maps che vi aiuterà nella passeggiata per arrivarci (vi metto lo screenshot del percorso calcolato con l app).

Durante gli scavi quando furono scoperte vennero ritrovati i resti di animali preistorici , i resti umani furono ben dieci e conservati presso i...

Leggi tutto l'articolo