LA CRISI POLITICA E LA CRISI ECONOMICA HANNO ASPETTI COMUNI MA IL PROBLEMA E' COSTITUITO DALLA NON ADESIONE AI FONDAMENTI DEL DIRITTO ( LEGALE ) PER ESSERE IN UNA ITALIA PROSPERA E PER ESSERE IN UNA EUROPA RICCA DI VALORI E DIRITTI MA CAPACE

di non indicare all'Italia vincoli come obblighi che ledono il diritto comune e i fondamenti stessi della democrazia liberale ( privatizzazione dei servizi pubblici essenziali ) se offendono la coscienza comune e il diritto dei cittadini come le stesse ragioni del Progresso umano ( privatizzazione dell'acqua).
                                             A.R.

Leggi tutto l'articolo