LA FINE DEI GRILLINI In Sardegna persi due elettori su tre. Arranca anche la Lega.

Se gli scrutini confermeranno gli exit poll di stanotte, si potrà dire che in Sardegna è cominciata la fine dei grillini. Se in Abruzzo hanno perso metà dei loro elettori, in Sardegna hanno perso due elettori su tre. E anche la ruspa di Salvini ha qualche difficoltà: ha smosso mezzo mondo, ha insultato chiunque, ha visitato delinquenti in carcere, ma alla fine dovrebbe aver preso persino meno voti del vecchio Pd.
Certo, non basta questo per dire che il populismo e il sovranismo hanno ormai il fiato corto, ma qualcosa di serio sta accadendo da quelle parti: la parabole grillina appare in fase discendente mentre quella leghista arranca faticosamente.
Il Pd, invece, mostra un'insperata vitalità.
Forse il vento sta cambiando davvero.

Leggi tutto l'articolo